Home / Eventi e Manifestazioni / 17 – 18 marzo 2012 "Alimentazione e dietologia di segnale | Scuola Italiana Nordic Walking"

17 – 18 marzo 2012 "Alimentazione e dietologia di segnale | Scuola Italiana Nordic Walking"

Alimentazione e dietologia di segnale.

Il corso di specializzazione in “alimentazione e dietologia di segnale” è un’importante occasione per ampliare i propri orizzonti nell’ambito delle conoscenze nutrizionali. Gli ultimi 15 anni di ricerche scientifiche hanno fortemente rivoluzionato le regole della dietologia, ribaltando o integrando alcuni concetti molto diffusi, come l’eccessiva importanza data alle calorie. Il vecchio concetto del dimagrimento legato alle calorie è oggi oggetto di pesante revisione. Capire perchè può essere importante e aiutarci ad orientare correttamente le persone che seguiamo dal punto di vista sportivo.

Non è che sia cambiato tutto, naturalmente. Frutta e verdura fanno sempre bene, così come i cereali integrali e i legumi. Quello che è cambiato è il modo in cui si può interagire con le risposte individuali, attraverso l’invio di segnali naturali ai centri di regolazione ipotalamici, responsabili sia di ingrassamento e dimagrimento, sia di muscolazione e ritenzione idrica. Strumenti nuovi, efficaci e alla portata di tutti.

Per chi fa sport capire quale alimentazione sia necessaria prima durante e dopo lo sforzo è particolarmente importante. E anche su questo occorre fare chiarezza scientifica, in reazione alle nuove informazioni oggi disponibili.

L’istruttore che partecipa al corso in oggetto, oltre ad acquisire il titolo di “istruttore specializzato in alimentazione di segnale“, acquisisce anche il diritto di apparire sull’elenco ufficiale dei punti gift informativi sul sito dietagift.com, e – se dotato di adeguato titolo di studio – a completare il percorso formativo professionale per operare come consulente Gift.

Il corso sarà tenuto dal Dott. Luca Speciani, coautore della Dieta Gift, medico chirurgo dal 2010, ma già laureato in Scienze Agrarie (e operante come alimentarista) fin dal 1986. Dall’Ottobre 2011 è presidente dell’AMPAS, associazione medici per un’alimentazione di segnale, con la quale segue progetti culturali e di divulgazione con istituzioni, scuole, aziende, per la diffusione dei concetti alimentari di segnale. È stato docente dell’Associazione Italiana di Nutrizione Clinica, e di numerosi corsi ECM per medici, biologi, farmacisti. Ha inoltre tenuto lezioni di “Biochimica dello sport” presso l’Università Statale di Medicina e chirurgia di Milano nel 2009 e 2010.
È tecnico della federazione di atletica leggera, consulente della nutrizione per la nazionale italiana di Ultramaratona, e responsabile della sezione nutrizione della più diffusa rivista italiana rivolta alla corsa (“Correre”) per la quale ha diretto per due anni l’inserto medico-scientifico “Correre e vita”.

 

Programma del Corso “Nordic Walking, alimentazione e dietologia di segnale”

Sabato 17 Marzo 2012

Ore 9.00 Ritrovo, consegna materiale (Guida pratica) e breve presentazione

Ore 9.30-11.00

  • Zuccheri, Lipidi e proteine: azzeriamo le leggende metropolitane
  • Le basi teoriche di una dieta di segnale
  • Cambio di paradigma: non contano le calorie ma i segnali
  • Mente e Cibo : un rapporto travagliato

Ore 11.00-11.30 Pausa Caffè

Ore 11.30-13.00

  • Ipotalamo, adipochine ed enterochine coinvolte nei processi di segnale
  • Ormoni regolatori modulati dall’ipotalamo
  • Organi bersaglio: tiroide, surrene, gonadi, ossa e muscoli.
  • L’imbroglio dell’insulina
  • Stress e infiammazione come segnali d’emergenza

Ore 13.00-14.00 Pranzo GIFT presso il centro Cadelach di Revine Lago

Ore 14.00-16.00

  • Discussione sulle caratteristiche del pranzo GIFT
  • La misurazione della composizione corporea: la teoria “Muscolazione, Ritenzione idrica, Massa grassa”
  • Prova pratica di misurazione bioimpedenziometrica a tre compartimenti

Ore 16.00-16.30 Pausa Caffè

Ore 16.30-18.00

  • Significato dei dati e lettura in chiave correttiva (che fare?)
  • Gli strumenti per indurre segnali: movimento, proteine, calorie
  • Gli strumenti “minori”: masticazione lenta, sonno regolare, eustress, infiammazione..

Ore 20.00 Cena GIFT Cena GIFT presso il centro Cadelach di Revine Lago

 

Domenica 18

Marzo 2012

Ore 8.00-9.00 Colazione GIFT presso il centro Cadelach di Revine Lago

Ore 9.00-10.30

  • Analisi della colazione GIFT fatta.
  • Valore di una colazione completa
Frutta, verdura e spuntini: perché sì, perché no.
  • Il pranzo GIFT e il monopiatto: costruiamolo insieme

Ore 10.30-10.50
 Pausa Caffè

Ore 10.50-12.00

  • Tenersi la fame, combatterla o assecondarla?
  • La cena GIFT per chi fa sport e per chi vuole dimagrire.

Ore 12.00-13.00 Spazio sport: andiamo insieme a fare Nordic Walking

Ore 13.00-14.00 Pranzo GIFT presso il centro Cadelach di Revine Lago

Ore 14.00-16.00

  • Siamo fatti per muoverci: i lavori di Bramble e Lieberman
  • Valore preventivo e curativo del movimento su ipertensione, sovrappeso, diabete, circolazione, tiroide, depressione, colesterolo.
  • Nordic Walking per dimagrire o per muscolare.
  • La teoria della “forza dimagrante”

Ore 16.00-16.20 Pausa Caffè

  • Il fabbisogno dello sportivo: normocaloricità, normoproteicità
  • Radicali liberi e antiossidanti
  • Ripristino minerale selettivo
  • Alimentazione sotto sforzo e recupero post allenamento.

Ore 17.00-18.00 Conclusioni e test finale

Ore 18.30 Consegna diplomi di specializzazione

Riguardo a admin

Guarda anche

09-10 giugno Iscrizioni aperte per il 7° Corso Nazionale per Istruttori di 1° Livello – San Vito al Tagliamento (PN)

Ci aspetta un giugno ricco di eventi! Calendarizzati tre eventi e un quarto in preparazione. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *