News
Home / Diario / 17 giugno 2018 1° Master AICS in Stretching Emozionale® 1° Livello

17 giugno 2018 1° Master AICS in Stretching Emozionale® 1° Livello

La Commissione Tecnica AICS di Nordic Walking ha programmato il 1° Master in Stretching Emozionale® volto all’insegnamento della relazione tra il movimento del nordic walking ed il respiro.

Lo Stretching Emozionale® è una pratica attraverso la quale ciò che si attiva immediatamente sono le “emozioni” ed in questo meraviglioso stato dell’Essere, per brevissimi momenti, frazioni di secondo, è sfiorata l’Estasi.
Lo Stretching è un elemento che attiva, stimola e muove le forze che alimentano la Vita; va dentro, in profondità, fino a contattare le nostre “Energie Ancestrali”.
Diventa, praticato con costanza e profonda consapevolezza, un riappropiarsi, attraverso il riavvicinamento ai cicli della natura, della centralità di “Sè”…

Cosa di meglio l’esecuzione dello stretching durante una sana camminata di nordic walking a cogliere, con “gli occhi del cuore”, le ancora tante meraviglie che la Natura potrà donarci?

Lo stretching dei meridiani energetici è adatto a tutti e a tutte le età e permette di raggiungere, insieme ad una pratica corretta e consapevole anche del Nordic Walking, un buon equilibrio psico-fisico e soprattutto emozionale.

Attraverso questi esercizi di allungamento vengono stimolati ed attivati i Meridiani o Canali Energetici, …”percorsi formati da un complesso disegno di punti, canali primari e rami secondari, in cui l’energia può fluire collegando insieme tutte le parti del corpo fino ad influenzare piani più sottili come la mente e lo spirito…”

Diventa valido strumento per valutare autonomamente il proprio stato fisico ed energetico con l’unica avvertenza di rispettare, nell’ esecuzione degli esercizi, ognuno il proprio limite senza mai arrivare ad un limite estremo che può creare dolore, bruciore o tremore.

PROGRAMMA DEL CORSO:

  • Benvenuto, presentazioni e approfondimento del programma del corso
  • Sessione teoricala relazione postura-respirazione, le catene muscolari, l’impegno energetico nel movimento, i percorsi energetici
  • Sessione praticaesercizi di consapevolezza e attivazione del respiro

Pausa pranzo (ore 12,30 – 14,00)

  • Sessione praticastretching dei meridiani energetici (Stretching Emozionale®)tecnica e didattica del Nordic Walkingcamminando nella natura
  • Percorsi energetici – Considerazioni e commenti sulla pratica
  • Sessione teorico – praticaconcetto di equilibrio ed esercizi di rilassamento
  • Considerazioni e sensazioni finali
  • Consegna dei diplomi e saluti

Ai corsisti verrà consegnato un manuale ed al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Tale certificazione sarà indispensabile per la partecipazione al secondo modulo la cui data sarà comunicata successivamente.

Docente del corso:

Maria Daniela Trentini – 349 4598108

Naturopata ed Operatrice Shiatsu,
diplomata presso la Scuola di Naturopatia dell’Istituto Riza di Milano,
ideatrice e promotrice di Stretching Emozionale®…la Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…
Autrice di *Stretching Emozionale* (Casa Editrice OI Books & Guides)
Maestro Formatore in “Stretching Emozionale®…la Danza delle Emozioni come Qualità dell’Anima…”
Consulente in Floriterapia dei Fiori di Bach secondo le “Nuove Terapie Esoteriche” di Dietmar Krämer.
Operatore Reiki II Livello.

Formatore Sportivo Nazionale AICS di Nordic Walking
Responsabile provinciale AICS di Nordic Walking

daniela.trentini@tiscali.it (e-mail)
www.nordicwalkingtaoverona.it
www.stretchingemozionale.it

Riguardo a Nordic Walking Staff

Nordic Walking Staff
Il Nordic Walking è una tecnica che oltre ad insegnare a godere e riscoprire la natura, dato che si pratica all’aria aperta, fa bene al cuore e alla circolazione, rafforza braccia e spalle, migliora la postura della schiena e tonifica glutei e addominali. E’ un modo facile, poco costoso e divertente di gustare uno stile di vita sano ed attivo.

Guarda anche

All’origine del mio/nostro “cammino”…in Armenia come sulla Via Pagana a Compostela della sorella Devana e Rafael Lema Mouzo

…a questo punto del diario di viaggio è necessario sospendere il racconto per capire la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *