Home / Eventi e Manifestazioni / 28 – 30 gennaio 2012 "Nordic Walking *Sicilia*

28 – 30 gennaio 2012 "Nordic Walking *Sicilia*

RISERVA NATURALE ORIENTATA CAPO GALLO

La Riserva Naturale Orientata Capo Gallo è una riserva naturale regionale della Sicilia, istituita in data 21 giugno 2001.
La riserva comprende un’area di quasi 586 ettari ed è costituita essenzialmente dal Monte Gallo, un massiccio carbonatico, formatosi decine di milioni di anni or sono fra il periodo Mesozoico e l’Eocene medio. Il Monte Gallo termina in un promontorio, denominato Capo Gallo, sul quale è situato un importante faro che ne segnala la posizione. Il promontorio si trova nella zona nord-occidentale di Palermo e separa i due importanti golfi di Mondello e Sferracavallo, che ospitano gli omonimi quartieri marinari della città.

*Sentiero N. 7: Marinella-Faro*

Si raggiunge da Mondello, superata la piazza principale e costeggiando l’abitato fino alla piccola traversa a destra. Il sentiero inizia su una strada privata, sbarrata da un cancello e prosegue fino al Faro di Capo Gallo.
Il versante è ricco di numerose cavità e grotte di notevole interesse archeologico e paleontologico.

Lunghezza percorso: mt. 2.050
Difficoltà: facile
Tempo percorrenza: h 1,05

*Spiaggia di Mondello*

Mondello è la spiaggia di Palermo e dei palermitani per “eccellenza”, racchiusa da due promontori: il famoso Monte Pellegrino (“il più bel promontorio del mondo”, disse Wolfgang Goethe) e Capo Gallo. Ai piedi di quest’ultimo sorgeva l’antico borgo di pescatori, sede anche di una delle tante tonnare sparse lungo la costa occidentale della Sicilia, oggi non più attiva.
Un luogo che diventa meraviglioso nei periodi dell’anno in cui non viene assaltata dalle orde di bagnanti.

Lunghezza: 1500 mt.
Difficoltà: facile!
Tempo percorrenza: “a piacere”

RISERVA DELLO ZINGARO


La Riserva dello Zingaro si estende nella parte occidentale del Golfo di Castellammare, lungo il fianco orientale della penisola di Capo San Vito che si affaccia sul Tirreno, tra Castellammare del Golfo e Trapani.

Il territorio della Riserva parte da Cala Mazzo di Sciacca fino alla Tonnarella dell’Uzzo e ricade in gran parte nel Comune di San Vito Lo Capo e in misura più modesta in quello di Castellammare del Golfo.

“Questo angolo di paradiso ancora pulito, questa vegetazione spontanea e forte che sposa l’intenso azzurro di un cielo terso al cangiante colore di un mare dalle acque limpide e cristalline, è uno scrigno aperto laddove la terra profuma ancora di terra ed il mare profuma ancora di mare, due componenti che ispirano allo studio, alla meditazione alla distensione fisica e spirituale.” (G. Battaglia)

*Percorso principale vicino al mare*

Punto di partenza: Ingresso Sud (Scopello)
Arrivo: San Vito Lo Capo (Ingresso Nord)

Lunghezza: 7 Km circa
Difficoltà: medio/facile
Tempo percorrenza: 2 ore (sola andata)

Info e prenotazioni:

Daniela: 349 4598108
daniela.trentini@tiscali.it
www.nordicwalkingtime.it
http://www.facebook.com/events/333380233362309/

Riguardo a admin

Guarda anche

Corso Base di Nordic Walking per mamme e nonne!

Porta a scuola i tuoi bambini e impegna 2 ore per il tuo benessere. Propongo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *